IN FINLANDIA IL MUSEO DEI TESORI DELLA CHIESA ORTODOSSA LOCALE

Orthodox_Church_Museum_4

Pochi sanno che anche in Finlandia esiste un polo espositivo dedicato alle icone e alla tradizione dell’Oriente cristiano. Si tratta del Museo della Chiesa ortodossa, unico nel suo genere in tutto il Paese nordico, che ha la propria sede nella cittadina di Kuopio, a circa 400 chilometri a nord-est della capitale Helsinki. Il Museo implementa continuamente le proprie collezioni, promuove iniziative di ricerca, organizza mostre e raccoglie materiali dedicati, in particolare, alla storia dell’Ortodossia in Finlandia. Tutto sotto la supervisione della locale Chiesa ortodossa. La struttura venne fondata nel 1957 e, in origine, il cuore dell’apparato storico-artistico era costituito dalla collezione di arredi sacri antichi rinvenuta nel 1911 presso il monastero di Valaam. Oggi nelle sale sono visibili principalmente icone, oggetti destinati alla liturgia e paramenti di epoca compresa fra il XVIII e il XIX secolo, compresi alcuni esemplari di particolare pregio provenienti dalla Carelia, una regione a sud ovest della Finlandia in parte ceduta all’Unione Sovietica con la Seconda guerra mondiale.

Per visitare lo spazio espositivo l’indirizzo è Karjalankatu 1, 70110 Kuopio, Finlandia (Tel. +358 020 6100 266, Telefax +358 020 6100 261); http://www.ort.fi/kirkkomuseo. Nel sito sono disponibili tutte le informazioni relative ad orari, giorni di apertura e prezzi dei biglietti.