30.03.14

“Non temere le pene, le malattie, la sofferenza e ogni sorta di prova; esse sono, in realtà, un segno della visita di Dio e della sua benevolenza verso di te”. Sant’Anatolij di Optina (1855-1922)