NUOVA “CASA” PER LA CROCE D’ALTARE DEL MUSEO DI CLINTON (USA)

1782147_10152112193684221_723037817_n1972385_10152112193694221_661428959_n

Importanti novità per il Museo delle icone russe di Clinton, negli Stati Uniti. Il polo mussale, uno dei più importanti presenti in America dedicati all’arte dell’Oriente cristiano, ha infatti predisposto in maniera definitiva l’allestimento dedicato a una preziosa Croce processionale e da altare conservata all’interno delle sale. Finora l’opera, risalente al XIX secolo, era stata collocata in una teca attraverso la quale i visitatori potevano ammirare solo il fronte, cioè l’immagine del Cristo crocifisso. Ora, invece, come si osserva dalle fotografie, l’icona può essere ammirata anche nella parte posteriore in cui sono raffigurate le scene delle principali festività e, meglio evidente sulla sommità, l’Ultima Cena.