“I COLORI DEL PARADISO”, ICONE CRETESI ESPOSTE A RECKLINGHAUSEN (GERMANIA)

Il Museo di Recklinghausen, in Germania
Il Museo di Recklinghausen, in Germania

Si intitola “I colori del Paradiso” la nuova, importante mostra di antiche icone che il Museo di Recklinghausen, in Germania, propone al pubblico dal 22 ottobre 2017 al 21 gennaio 2018. L’evento sarà ospitato nelle sale di quello che è, attualmente, uno dei più rilevanti siti espositivi d’Europa e del mondo dedicato all’arte sacra bizantina e, in particolare russa, con il quale il progetto culturale “I sentieri dell’icona” ha in corso da qualche hanno una feconda partnership. L’esposizione raccoglie 15 tavole di Scuola cretese da un corpus di collezione privata: “Si tratta – spiegano i responsabili del Museo – di una pregevole selezione di tavole databili tra il XV e il XVII secolo che, in gran parte, verrà mostrata per la prima volta al pubblico. Grazie alla pregevolezza delle icone, la mostra permetterà di approfondire aspetti significativi, e per certi versi mai finora affrontati con sistematicità scientifica, propri delle peculiarità dell’arte cretese nel periodo considerato”. Tale arte, infatti, seppe ridare vitalità alla grande eredità di Bisanzio non rimanendo, al tempo stesso, immune da influenze occidentalizzanti e mostrando così un’inedita capacità di interagire, forte delle proprie radici, con altre culture. La mostra è accompagnata da un catalogo scritto da Eva Haustein-Bartsch, responsabile del Museo di Recklinghausen, e da Simon Morinsk.

“I colori del Paradiso”
Museo delle icone russe di Recklinghausen (Germania)
dal 22 ottobre 2017 al 21 gennaio 2018
Orari: da mercoledì a domenica e nei festivi dalle 11 alle 18; 24 e 31 dicembre dalle 11 alle 14

517DBE66-2064-4326-A74D-8F7EC123D768