“LA NOTTE, TEMPO DELLA PREGHIERA”: PAROLA DI S. GIOVANNI CRISOSTOMO

“Ogni tempo, ogni luogo è adatto per unirci a Dio. Educhiamo noi stessi ad essere irremovibili, ad applicarci incessantemente alla preghiera, sia di giorno, sia di notte; anzi, più di notte, quando nessuno ci disturba, quando la quiete dei pensieri è profonda, quando vi è tanta pace e in casa non c`è più confusione e nessuno può incalzarci, impedendoci l’unione a Dio; quando il cuore si eleva e può dedicarsi tutto, con diligenza, al medico delle anime”.

(San Giovanni Crisostomo citato da Eremita Ortodosso)