A PSKOV IN MOSTRA ICONE RUSSE RESTAURATE DEL XVI E XVII SECOLO

È dedicata alle antiche icone di Pskov, una delle scuole più importanti della storia dell’arte sacra nelle terre della Rus’, la prima mostra del 2016 organizzata in Russia per valorizzare i più recenti studi e il restauro di tavole di alta epoca. Domenica 3 gennaio, a pochi giorni dalle celebrazioni per il Natale ortodosso che si festeggia giovedì 7, nella sala espositiva “Mason House” di via Komsomolskaja, nella stessa cittadina, si inaugura infatti “Modern antiques”: “Il titolo accentua la forza che le icone posseggono non solo in termini di testimonianza storica ma anche di arte in grado di parlare direttamente alla spiritualità dell’uomo contemporaneo”, dice Olga Vasyleva, capo dipartimento scientifico del Museo di Pskov.

image

La mostra raccoglie capolavori assoluti del XVI e XVII secolo da poco restaurati in alcuni laboratori specializzati fra Mosca e San Pietroburgo. La collaborazione per il recupero e la valorizzazione delle opere storiche risale addirittura, in alcuni casi, agli anni Cinquanta, quindi in pieno periodo sovietico.

image